Il ritorno alla vita e il problema della testimonianza. Studi e riflessioni sulla Shoah


A cura di Alessandra Chiappano e Fabio Minazzi

Firenze, La Giuntina, 2007

€20,00

Indice
Alessandra Chiappano, La storiografia e la memorialistica sulla Shoah e la deportazione. La testimonianza tra storia e memoria.
Alberto Cavaglion, «Due persone che parlano in una stanza». La testimonianza come un two-way affair.
Anna Rossi-Doria, Invocazioni della memoria e ragioni della storia: a proposito del Giorno della memoria.
Alessandra Chiappano, Il testimone e il luogo nella didattica della Shoah.
Fabio Minazzi, Fenomenologia epistemica del testimone della Shoah.
Micaela Procaccia, Alcune considerazioni sul possibile uso didattico della testimonianza registrata.
Claudia Pedone, Quali parole per lo sterminio?
David Meghnagi, La memoria del trauma della Shoah nella costruzione dell'identità europea.
Andrea Villa, Ricominciare da capo. Alcuni aspetti del difficile ritorno alla vita degli ebrei italiani sopravvissuti alla Shoah.
Francesco Maria Feltri, Stella rossa e stella di Davide. Gli ebrei sovietici dall'invasione tedesca alla morte di Stalin (1941-1953).
Fabio Maria Pace, L'impossibile ritorno: gli ebrei in Polonia dalla fine della guerra al pogrom di Kielce.
Raya Cohen, Israele e i superstiti: il ritorno altrove.
Alessandra Minerbi, Ebrei in Germania dopo il 1945. I luoghi della memoria.
Teresa Swiebocka, Il Museo di Auschwitz-Birkenau: storia di un simbolo.
Camilla Pozzi, Il museo quale spazio privilegiato della memoria nelle opere di Botta e di Libeskind: dal Museo d'Arte Moderna di S. Francisco al Museo Ebraico di Berlino.